Ultime notizie Fusoradio

I migliori concerti del weekend: 15-17 gennaio

colabaroncianiAncora un po' ammaccata dalle festività appena passate ed i rientri al lavoro e le sessioni d'esame, la programmazione live italica si prepara per un inverno bello caldo.

Recensiti per voi: Follakzoid @ Monk Club!

follakzoidI Follakzoid sono una band cilena con all’attivo 3 dischi “ufficiali” e un Ep ed un bel numero di chilometri percorsi in tour in giro per il mondo. Quello che stupisce da subito, a vederli concentrati e silenziosi sul palco del Monk è l’età presumibile dei componenti, soprattuto se accostata alla materia musicale che propongono.

Fusoradio BEST OF 2015!

KeLa Come già successo nel 2013nel 2014, anche stavolta la nostra redazione si è riunita per decretare quali dischi usciti negli ultimi 12 mesi possano rappresentare meglio di ogni altro l'anno appena trascorso.
 
Grazie ai contributi di tutti i nostri Wj e redattori, di seguito vi proponiamo tutte quelle produzioni che secondo noi ci accompagneranno anche in futuro, con la solita attenzione ai diversi palati: nella selezione che vi presentiamo troverete infatti il "best of" rock, indie, reggae, punk/garage, il meglio della musica indipendente italiana e delle produzioni NoSIAE.
 
Questo è il FUSORADIO BEST OF 2015




Recensiti per voi: Calcutta @ Monk Club!

calcuttaSabato a Roma est c’è un’umidità che ti stronca e suona Calcutta al Monk, in apertura Mai Mai Mai.
All’ingresso del club c’è un chiosco che vende le sciarpe con su scritto MAINSTREAM (titolo del disco uscito da qualche settimana), ma non vanno a ruba, l’hype c’ha già rubato l’anima, e per molti forse può bastare. Il concerto però è sold out già dal venerdì e chi entra ha la faccia di chi vuole urlare canzoni che conosce praticamente a memoria.

Recensiti per voi: La Rappresentante di Lista @ Le Mura!

LRDLPartiamo diretti, ex abrupto: concerto da 10 e lode.
Dai La Rappresentante di Lista in fase 1 (primo lavoro (Per)La via di casa) all’attuale Bu Bu Sad (uscito in realtà da meno di un mese per la Garrincha Dischi) ne è passata di acqua sotto i ponti, e dirò che nonostante apprezzassi il gruppo già dai suoi inizi, i ragazzi hanno veramente fatto passi da gigante collocandosi a mio parere, con questo secondo disco, tra i migliori lavori dell’anno.

Pagina 2 di 53